Ago 28 2016

Ripristinare un sito Joomla dopo un attacco Hacker

In un precedente articolo abbiamo visto come è possibile ripristinare un sito in WordPress dopo un attacco Hacker, adesso tratteremo il ripristino di un sito Joomla che sia stato violato e le operazioni necessarie per metterlo in sicurezza. Ultimamente gli attacchi degli Hacker – o meglio dei BOT, cioè software istruiti a scansionare la rete …

Continua a leggere »

Ago 27 2016

Prevenzione Hacker: consigli pratici su come prevenire il disfacimento del proprio sito WEB

La sicurezza dovrebbe essere il requisito indispensabile quando si gestisce un sito web, questo vale sia per un sito amatoriale sia per siti commerciali piccoli o grandi che siano: a nessuno piace vedere la propria home page sporcata con scritte come nell’immagine di esempio qui di lato! La notevole diffusione dei CMS quali Joomla, WordPress, …

Continua a leggere »

Giu 28 2016

Controllare e riparare il filesystem con fsck [Appunti Linux]

HowToRunFSCK

Non è certamente raro che il proprio computer  vada crash e quindi si sia obbligati ad eseguire un reset manuale, così come quando si verifica una interruzione improvvisa di corrente elettrica e non si è dotati di un gruppo di continuità: in questi casi le probabilità che il filesystem sia danneggiato sono elevate. Un controllo periodico del filesystem per assicurarsi …

Continua a leggere »

Mag 06 2016

WordPress e la gestione delle Revisioni e del Cestino

Nel CMS WORDPRESS le funzioni automatiche che si occupano della gestione del Cestino e dello Storico delle revisioni sono importanti e in caso di errore umano o di un problema di connessione evitano la perdita involontaria di un articolo importante. Disattivare del tutto queste funzioni non è conveniente, tuttavia in alcuni casi potrebbe essere opportuno …

Continua a leggere »

Mag 04 2016

Come ottimizzare il database MySQL

VI sono alcuni accorgimenti da adottare che possono rendere più veloci i CMS quali ad esempio WordPress o Joomla e tra questi l’ottimizzazione del database, definito il cuore pulsante dell’applicazione, è senz’altro da prendere in considerazione. Avere un database frammentato o pieno di dati inutili rende lenta la navigazione di un utente in quanto il …

Continua a leggere »

Post precedenti «