«

»

Gen 14 2014

Stampa Articolo

Come configurare WordPress: Impostazioni Scrittura

installare-wordpressProseguiamo con questo articolo la descrizione delle opzioni di configurazione di WordPress, prendendo in esame la sezione Impostazioni->Scrittura.

Come nel precedente articolo, la versione di WordPress presa in esame è la 3.8 ma non vi sono differenze sostanziali con le versioni precedenti se si esclude la grafica dell'interfaccia di amministrazione.

Alla sezione "Impostazioni di Scrittura" si accede dal menu laterale, come da immagine qui sotto riportata:

 

configurare-wordpress-4

 

Il primo box che troviamo, "Formattazione", permette o meno  di convertire a video gli emoticon tipo :- ) o :- P in simboli grafici: se il box è spuntato, e un utente inserisce in un commento i codici standard per le emoticon, wordpress le farà apparire graficamente, come ad esempio questa emoticon: 🙂

Il secondo box riguarda la correzione codice XHTML e si consiglia di selezionarlo in modo che WordPress corregga automaticamente il codice XHTML se non correttamente annidato

Di seguito troviamo la selezione per la "Categoria predefinita articoli",  che serve per specificare in quale categoria predefinita verranno inseriti i nuovi articoli se non diversamente indicato.

Infatti nel caso non si specifichi espressamente una categoria nel momento stesso in cui si inserisce un articolo nuovo, oppure nel caso si desideri eliminare una categoria senza prima spostare gli articoli contenuti nella categoria che si sta per eliminare, gli articoli saranno automaticamente spostati nella categoria predefinita specificata in questo menu a tendina.

La categoria Uncategorized (o "Senza Categoria"), è la categoria inserita di default da wordpress e può essere rinominata spostandosi nella sezione “Articoli” e poi cliccando su “Categorie”.

La funzione "Pubblicalo" è ampiamente descritta da wordpress, è sufficiente leggere!

Nella sezione "Articoli via e-mail", è possibile specificare un proprio indirizzo email in modo da poter inviare articoli via email per la pubblicazione. Anche riguardo questa funzione si può trovare una breve spiegazione inserita di default in wordpress. Si consiglia di utilizzare questa funzione esclusivamente se necessaria, e se utilizzata di usare un indirizzo email creato esclusivamente a questo scopo.

La funzione "Servizi di aggiornamento" è un po' più complessa e si consiglia di lasciarla così come è impostata di default da WordPress. Nel caso si voglia approfondire l'argomento si può consultare la pagina apposita cliccando sul link "Update Services".

 

Guida Impostazioni WordPress:

  1. Come configurare WordPress: Impostazioni Generali
  2. Come configurare WordPress: Impostazioni Scrittura
  3. Come configurare WordPress: Impostazioni Lettura
  4. Come configurare WordPress: Impostazioni Discussione
  5. Come configurare WordPress: Impostazioni Media
  6. Come configurare WordPress: Impostazioni Permalink

 

3 pings

  1. Come configurare WordPress: Impostazioni Lettura

    […] « Come configurare WordPress: Impostazioni Scrittura […]

  2. Come configurare WordPress: Impostazioni Discussione

    […] Come configurare WordPress: Impostazioni Scrittura […]

  3. Come configurare WordPress: Impostazioni Permalink

    […] Come configurare WordPress: Impostazioni Scrittura […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code class="" title="" data-url=""> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong> <pre class="" title="" data-url=""> <span class="" title="" data-url="">


*

Login

Register | Lost your password?