«

»

Set 30 2011

Stampa Articolo

Come creare un sito in stile Youtube

videosharingCi sono alcuni siti che sono diventati simboli di Internet e tra questi youtube.com, il noto sito di video sharing: uno stile sobrio, essenziale ma allo stesso tempo molto fruibile dall'utente.

Il video sharing sta diventando, favorito dai collegamenti a banda larga, molto popolare su Internet e se fino a poco tempo fa avere un sito che potesse fare le stesse cose di Youtube era riservato a gruppi editoriali di una certa importanza, oggi ciascuno di noi può creare a costi contenutissimi un proprio sito di video sharing.

I campi di azione sono molteplici, dalla semplice messa online dei proprio filmati amatoriali a un sito di annunci personali o lavorativi, da reportage di viaggio o cronaca a video sui propri hobby, da tutorial a video promozioni di prodotti commerciali.

Tra i vari applicativi che permettono di creare un sito di video sharing - applicativi OpenSource, cioè non a pagamento per sintetizzare al massimo - spiccano PHPmotion e ClipBucket, ciascuno con le proprie caratteristiche e con moduli che si possono integrare gratuitamente o a pagamento.

La principale differenza tra questi due applicativi sta nel fatto che PHPmotion supporta anche i file MP3 e quindi si può creare una sezione di Audio Sharing; entrambi gli applicativi, oltre che per il video sharing, possono essere impiegati per creare gallerie di immagini in quanto supportano l'upload di file .jpg .png .gif e questo li rende interessanti per pittori, fotografi, grafici, che possono presentare i loro lavori online

Naturalmente nulla vieta che PHPmotion o ClipBucket possano essere utlizzati solo dal proprietario del sito, infatti nelle opzioni si potrà scegliere se permettere l'iscrizione di utenti oppure no e quali permessi questi utenti possono avere: sola visione o upload di video o immagini (o mp3 nel caso di PHPmotion), compresi eventuali diritti di moderazione.

Attualmente i servizi di Hosting dove poter installare PHPmotion o ClipBucket  non sono molti, perticolarmente se desideriamo un hosting situato in Italia, questo perchè i server devono avere installati LAME MP3 Encoder, Libogg+Libvorbis, Mencoder, FFMpeg-PHP, GD2. Inoltre devono anche permettere una larghezza di banda che permetta la visione dei video in modo agevole.

Il funzionamento di questi applicativi, senza scendere nei dettagli tecnici, è semplice: l'utente registrato carica da una apposita pagina (con la solita funziona SFOGLIA-->CARICA)  il file dal suo PC al server e poi non deve fare altro che attendere qualche minuto - dipende dalla grandezza del file - che il server lo converta nel formato .FLV (i formati video che si possono caricare sono: WMV, MPG, MPEG, AVI, MP4, FLV, MOV, MOOV)

L'amministratore può configurare ampiamente questi applicativi, in particolare indicare se il video o immagine caricata da un utente registrato possa essere resa pubblica subito o solo dopo la sua approvazione.

Altri moduli si possono includere, alcuni free altri a pagamento ma gli eventuali costi sono sempre contenuti, che permettono la gestione della pubblicità, dei pagamenti, effetti slide, collegamenti con il proprio account su facebook, e altri ancora.

Ogni utente registrato potrà averer il proprio canale, cioè la sua pagina personale, oltre che ad avere la possibilità di creare gruppi dove si possono iscrivere altri utenti; anche le funzioni tipiche di yuotube sono supportate, quali il poter inserire video di altri utenti nelle proprie playlist o commentare i video o le fotografie proprie o di altri.

Link utili: Hosting ClipBucket - Esempio ClipBucket

Approfondimenti: HD Video Share e il tuo sito Joomla o Worpress diventa un portale di condivisione video

 

1 comment

  1. Silvio

    Grazie per le informazioni. Silvio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code class="" title="" data-url=""> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong> <pre class="" title="" data-url=""> <span class="" title="" data-url="">


*

Login

Register | Lost your password?