«

»

Set 22 2013

Stampa Articolo

Come rendere inaccessibile una cartella con Secure Folder

SecureFolderNon occorre essere in possesso di documenti segreti a livello FBI o simili per avere necessità di proteggere i file presenti nel proprio PC, sono sufficienti dati personali che non si desidera condividere nel PC dell'ufficio o di casa o anche come precauzione per un eventuale il furto del proprio Portatile, situazione quest'ultima critica in quanto potrebbe portare alla divulgazione di dati o documenti personali in esso memorizzati.

Rendere inaccessibile file e cartelle a occhi indiscreti, anche per questioni legate alle normative sulla Privacy, dovrebbe essere una priorità nell'approntare le minime misure di sicurezza quando si configura un PC, sia per uso personale sia - e sopratutto - per lavoro.

Questo post si collega a una serie di articoli sulla sicurezza dei dati che abbiamo pubblicato con l'intento di presentare alcuni software adatti a criptare cartelle e file in modo semplice e immediato così che anche un utente non esperto possa salvaguardare i propri dati personali.

Basato sull’algoritmo AES Rijndael a 256 bit - che permette di crittografare i dati in modo molto affidabile - Secure Folder consente di agire su un numero illimitato di cartelle desiderate nasconderle, bloccarle o criptarle.

L'installazione di questa utilità shareware avviene rapidamente tramite l’apposito file di setup: all'avvio viene richiesta una password di amministrazione con un indirizzo di posta per l’eventuale recupero, funzione molto gradita a molti e che può salvare da situazioni catastrofiche.

01_Secure Folder02_Secure Folder

Dotato di una interfaccia chiara e priva di fronzoli con pochi pulsanti che consentono di svolgere le principali operazioni principali con rapidità e semplicità.

La protezione avviene premendo il pulsante “Add” e selezionando la cartella desiderata dalla finestra contestuale di dialogo dove si può indicare l'azione da eseguire (bloccare, nascondere o criptare). Essendo un software shareware la versione non registrata consente di gestire una sola cartella, sufficiente per i test o anche per un uso "domestico".

03_Secure Folder04_Secure Folder05_Secure Folder

Le cartelle nascoste non sono più visibili dal file explorer di Windows e per mostrarne il contenuto occorre cliccare due volte la relativa voce presente nel pannello principale.

Da segnalare altre utilità presenti nel menù strumenti che permettono di bloccare applicazioni o siti, restringere l’accesso a dischi fissi o virtuali, cancellare in modo permanente file o documenti, catturare schermate, gestire lo start-up del PC e rimuovere errori di sistema.

Il programma è disponibile anche in versione portable per averle sempre a portata di mano copiandolo su un qualsiasi dispositivo esterno di memorizzazione, come pendrive e hard disk removibili.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code class="" title="" data-url=""> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong> <pre class="" title="" data-url=""> <span class="" title="" data-url="">


*

Login

Register | Lost your password?