«

»

Mar 30 2013

Stampa Articolo

Creare aree riservate in WordPress

riservatoDi default WordPress rende tutti i contenuti disponibili e visibili da chiunque, permettendo solo all'amministratore del blog di rendere alcuni post privati proteggendoli con una password specifica.

Tuttavia a volte si ha necessità di riservare alcune sezioni, articoli, categorie o altre risorse, esclusivamente a determinati gruppi di utenti o anche a singoli utenti, come ad esempio dedicare un'area del blog alla pubblicazione di foto la cui visione sia riservata ai soli amici e familiari, oppure consentire l'accesso a listini e materiali promozionali solo alla propria rete di vendita.

L'elenco dei plugin raccolti in questo articolo vi permetteranno di limitare l’accesso a determinate sezioni o risorse ai soli utenti registrati, oppure a gruppi specifici, o dopo l’iscrizione (che potrebbe essere a pagamento con paypal):

Private Only
Questo plugin reindirizza tutti i lettori del blog che non hanno fatto il login alla pagina di login dove viene mostrato un messaggio col quale si richiede di registrarsi per vedere il blog. Non è richiesta alcuna configurazione, basta attivarlo e il blog diventa riservato ai soli utenti registrati.

Peter's Login Redirect
Definisce un insieme di regole di re-indirizzamento per utenti specifici, gli utenti con ruoli specifici, utenti con capacità specifiche, e una regola generale per tutti gli altri utenti.

WP Members
WP-Members blocca tutto il contenuto del blog e poi permette all'amministratore di “sbloccare” gli articoli e le pagine come desidera. Aggiunge anche alcuni campi obbligatori alla schermata di registrazione, come nome, indirizzo, telefono ed email.

Membership Lite
Questo plugin permette di trasformare WodrPress in un sito in stile GigaOm, Izzy Video, PSD Tuts, dove è possibile fornire l'accesso ai download, contenuti on-line, video, forum, supporto e molto altro ancora, attraverso livelli di adesione e le opzioni flessibili e facili da configurare.

Member Acces
Rendere privati singoli post/pagine o creare aree riservate a determinati utenti. Si può configurare il plugin per rendere privati di default articoli, pagine, rss oltre che selezionare queste opzioni nei singoli articoli/pagine in fase di scrittura. Allo stesso modo si possono rendere visibili solo alcuni post/pagine e rendere privato il resto del sito. Interessante la funzione che permette di scegliere dove reindirizzare gli utenti non registrati. Manca della possibilità di creare gruppi utenti e di specificare i contenuti accessibili in base al ruolo. Se avete questa necessità potete usare Members o User Access Manager.

Are PayPal
Questo plugin è usato per monetizzare un blog WordPress usando PayPal. In pratica per vendere i tuoi post e articoli. Ricco di funzioni e ben integrato nei processi di PayPal è una buon scelta se l’accesso riservato al blog è condizionato dal pagamento di una iscrizione.

WP Sentry
Basato sul precedente ma affinato per consentire un livello di “granularità” maggiore e una migliore gestione per i blog con molti utenti grazie al supporto dei “gruppi”.

PrivateContet
Un plugin per WordPress semplice da utilizzare ma molto potente: permette di creare aree riservate con contenuti visibili solo a profili utente selezionati. E' possibile aggiungere account utenti a più livelli, aree private, profilazione degli utenti, categorie private e molto altro.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code class="" title="" data-url=""> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong> <pre class="" title="" data-url=""> <span class="" title="" data-url="">


*

Login

Register | Lost your password?